News

Facebook Feed News

Associazione Culturale Internazionale Edizioni Sinestesie
Associazione Culturale Internazionale Edizioni Sinestesie
Lev Shomeà (I Re 3, 9)
« Un cuore Ascoltante » è il volume a cura di Michele Bianco.

Il volume, prodotto da "Edizioni Sinestesie", è stato presentato alla Biblioteca nazionale centrale di Roma, il 4 novembre 2019 alla presenza di un vasto pubblico, che ha accolto con grande entusiasmo l'opera del docente, il saluto di Andrea De Pasquale e gli interventi dei prestigiosi relatori:

Milena Montanile - Università degli studi di Salerno

Rino Caputo - Università di Roma "Tor Vergata"
Angelo Fàvaro - Università di Roma "Tor Vergata"
Cristiana Freni - Università pontificia Salesiana di Roma
Alberto Granese - Università di Salerno

Clicca sul link per vedere la presentazione: https://youtu.be/TkA70d18q7s

Il presente volume, inoltre, è disponibile in formato e-book sul sito edizionisinestesie.it e scaricabile previo contatto con la segreteria organizzativa dell'associazione culturale Internazionale "Edizioni Sinestesie".

https://www.edizionisinestesie.it/libri/lev-shomea-un-cuore-ascoltante-michele-bianco/
Associazione Culturale Internazionale Edizioni Sinestesie
Associazione Culturale Internazionale Edizioni Sinestesie
“Poiché nulla di sé e del mondo sa la generalità degli uomini, se la letteratura non glielo apprende” come ammoniva Leonardo Sciascia, anche sui temi dell’immigrazione la verità del fenomeno emerge a volte con più chiarezza e forza nella testimonianza o nell’invenzione letteraria che nelle statistiche demografiche ed economiche (…). In questo, come anche nel precedente volume, i curatori e gli autori si sono impegnati a indagare il duplice verso di questa esperienza: quella della migrazione come tema o, per usare un termine improprio, come “oggetto” e quello della migrazione come forma di ricerca interiore, come distanza che aiuta a leggere e a ricostruire, pienamente umanizzandoli, i meccanismi dell’appartenenza. (…) Il titolo di questa collana suggerisce di muoversi “in-between spaces”, a cavallo di confini linguistici e culturali che diventano, da barriere, congiunzioni e datrincee, sentieri di comprensione della diversità come cifra caratteristica non solo dell’umanità nel suo complesso, ma di ogni uomo nella sua identità personale.

Dalla prefazione di Emma Bonino

Clicca sul link e scopri la pubblicazione!
https://www.edizionisinestesie.it/libri/identity-navigation-rethinking-languages-literatures-and-cultures-between-challenges-and-misinterpratations/
Associazione Culturale Internazionale Edizioni Sinestesie
Associazione Culturale Internazionale Edizioni Sinestesie
Buon anno cari lettori!
Ogni anno porta con sé delle novità e noi di Edizioni Sinestesie non potevamo non augurarvi "Buon Anno" con una nuova pubblicazione a cura di Felice Mauro: la scuola elementare italiana dalle origini ai giorni nostri.

Il Libro ripercorre le tappe più significative che hanno caratterizzato lo sviluppo della scuola elementare italiana, dal 1859, anno in cui nasce ad opera del Ministro Gabrio Casati, per il Piemonte e la Lombardia, fino al 2015, anno in cui viene promulgata la legge sulla buona scuola.

Scopri la pubblicazione completa. Clicca sul link sottostante! https://www.edizionisinestesie.it/libri/la-scuola-elementare-italiana-dalle-origini-ai-giorni-nostri/
Associazione Culturale Internazionale Edizioni Sinestesie
Associazione Culturale Internazionale Edizioni Sinestesie
In Parole, speranze e delusioni sono racchiusi alcuni recenti scritti di critica letteraria dedicati al Novecento italiano. Le pagine sono incentrate su degli autori significativi, che appartengono a periodi diversi di questo secolo insieme bellissimo e terribile. Si parte dal futurista Mario Carli, uno dei protagonisti dell’impresa fiumana di d’Annunzio, e si passa, poi, al racconto di Pratolini Lungo viaggio di Natale, che porta in primo piano storie di povertà, emigrazione e sfruttamento. Altri saggi si soffermano sulla poesia d’amore di Girolamo Comi e su Cesare Brandi, il padre del restauro moderno, che è anche autore di incantevoli scritti odeporici. L’ultimo contributo, inedito, è dedicato ad una lunga e significativa intervista rilasciata nel 1971 da Eugenio Montale, che vede solo ora la luce nella lingua originale, dopo quasi mezzo secolo. Attraverso le pagine di questi autori la letteratura, specchio fedele ma anche peculiare della vita, ci offre un quadro quanto mai vivo delle speranze e delle delusioni che hanno accompagnato alcuni protagonisti del Novecento, raccontandoci della loro febbrile ricerca.

Francesco Giuliani, italianista, è da vari anni docente a contratto presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Foggia. I suoi interessi vertono in particolare sull’Ottocento e sul Novecento, ma non disdegna anche studi su Dante Alighieri. Si è occupato tra l’altro di Leopardi, Verga e Carducci. Tra i filoni di ricerca, inoltre, va annoverato lo studio del Futurismo e delle testimonianze odeporiche, che ha trovato spazio in vari testi. Le ultime monografie sono dedicate al genere della recensione (Del nostro tempo migliore, 2016) e al rapporto tra filatelia e letteratura (La parola ‘pesante’. Lingua e letteratura nei francobolli italiani, 2018). Giornalista pubblicista, collabora alle pagine culturali della «Gazzetta del Mezzogiorno».

Clicca sul link e scopri la pubblicazione!
https://www.edizionisinestesie.it/libri/parole-speranze-e-delusioni/
Associazione Culturale Internazionale Edizioni Sinestesie
Associazione Culturale Internazionale Edizioni Sinestesie
Nuove pubblicazioni a cura di Edizioni Sinestesie: «Cui tali cura vel remedio subvenitur» | e-book.

El presente volumen habla de animales, de enfermedades y de remedios para mostrar la fascinante riqueza lingüística y cultural que encierran los textos técnicos medievales. A través de la mirada de especialistas de reconocido prestigio, esta docena de contribuciones se adentra en la fecunda producción científica a la que dio lugar en la Edad Media la cura de los animales que fueron signo de distinción social de las clases elevadas. Se brinda aquí un excelente e imprescindible estado de la cuestión para profundizar en la tradición textual, el léxico, el contenido o la estructura de los manuales hipiátricos redactados desde mediados del s. XIII en el occidente europeo, particularmente en espacio italiano, por autores como Giordano Ruffo o Teodorico dei Borgognoni entre otros. Al mismo tiempo, se dibujan ciertos caracteres de la literatura cetrera medieval, concretamente de la producida en los ámbitos hispánico y francés, y se atiende a diversos aspectos vinculados a los herbarios y recetarios medievales.

Clicca sul link per scoprire la pubblicazione!
https://www.edizionisinestesie.it/libri/cui-tali-cura-vel-remedio-subvenitur/
Associazione Culturale Internazionale Edizioni Sinestesie
Associazione Culturale Internazionale Edizioni Sinestesie
Letteratura e Intermediabilità è la nuova collana prodotta dall'associazione Culturale Internazionale Edizioni Sinestesie e nasce dall’esigenza condivisa di creare uno spazio interdisciplinare che permetta un dialogo dinamico fra saperi, strumenti e supporti

Comitato di direzione
Epifanio Ajello (Università di Salerno)
Clara Allasia (Università di Torino)
Stefania Lucamante (The Catholic University of America)
Laura Nay (Università di Torino)

Clicca sul link per scoprire la produzione in open access: https://www.calameo.com/read/005864328a18e34a96df5
Associazione Culturale Internazionale Edizioni Sinestesie
Letteratura E Intermedialità Libro
Publishing platform for digital magazines, interactive publications and online catalogs. Convert documents to beautiful publications and share them worldwide. Title: Letteratura E Intermedialità Libro, Author: Edizioni_Sinestesie, Length: 198 pages, Published: 2019-06-11
calameo.com